Vai alle news

Estate di Sollievo 2016

mercoledì 03 agosto 2016

Si è concluso oggi il progetto Estate di Sollievo 2016. Si riportano i messaggi e le considerazioni scritte dai genitori e ...

Il tuo 8 per mille

giovedì 14 aprile 2016

Acffadir Onlus ha ricevuto un finanziamento 8 per Mille dalla Chiesa Valdese. Con questo finanziamento stiamo realizzando il proge...

Assegnazione Fondi 8 x Mill...

venerdì 09 settembre 2016

Oggi abbiamo ricevuto la comunicazione ufficiale che sono stati assegnati ad A.C.F.F.A.D.I.R. Onlus i fondi 8 per Mille della chie...

Assegnazione 5 per mille 20...

domenica 09 ottobre 2016

Anche questanno A.C.F.F.A.D.I.R. Onlus è destinataria della quota 5 per mille per un importo complessivo di euro 1.393,73. ...

Resoconto Integrale Audizio...

martedì 24 gennaio 2017

Il 12 Gennaio 2017 si è tenuta presso il Consiglio Regionale della Campania l'Audizione in V Commissione Consiliare Per...

Progetto Nuoto anch'io 2017...

martedì 20 marzo 2018

Progetto 🏊‍♂️ anch’io. Ha preso avvio il 15 dicembre 2017 e si concluderà nella pr...

Il cervello riposiziona le ...

mercoledì 22 marzo 2017

Durante l'apprendimento il cervello riorganizza e riposiziona le proprie 'antenne', per stabilizzare il segnale in ing...

Registro regionale delle as...

martedì 18 aprile 2017

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 23 del 20 marzo 2017, è stato pubblicato il decreto (n. 212 del 15 ...

Estate di Sollievo 2017

venerdì 07 luglio 2017

  Il progetto ha avuto inizio il 3 luglio 2017 ed è terminato il 31 luglio e sono stati 11 i bambini, ragazzi e gio...

Autismo: strategie sensoria...

martedì 20 marzo 2018

È uno strumento utile a rendere più autonome le persone con disturbi dello spettro autistico, l’opuscolo &ldqu...

Giornata mondiale sulla con...

venerdì 30 marzo 2018

L'associazione Urbe Santa Maria Capua Vetere nella mattinata di Domenica 1 Aprile 2018 scenderà nelle piazze della citt...

Donazioni liberali

sabato 14 aprile 2018

Per le donazioni puoi effettuare un versamento in posta o utilizzando i canali telematici sul CCP (conto corrente postale) utilizz...

Crowdfunding in Italia repo...

giovedì 03 maggio 2018

Fonte http://www.crowdfundingreport.it/#first Un report sullo stato dell’arte del Crowdfunding in Italia aggiornato ...

Giornata mondiale della con...

lunedì 02 aprile 2018

Ieri mattina, l’associazione Urbe di Santa Maria Capua Vetere, con i suoi soci ha anticipato la giornata della consapevolezz...

Scoperto il 'motore' dell'e...

mercoledì 28 marzo 2018

Fonte ANSA  Nella ricerca, pubblicata sulla rivista Brain, cellule della pelle di pazienti con malattie genetiche neurol...

Assegnazione 5 per mille 20...

martedì 15 agosto 2017

Anche quest'anno ad Acffadir Onlus sono stati accreditati i fondi 5 per mille relativi all'anno 2015. L'importo di que...

Nuovi progetti presentati p...

sabato 05 dicembre 2015

Si riportano, di seguito, gli abstract dei progetti formulati e che sono stati inviati all'Ufficio Otto per mille della chiesa...

Nuovi progetti finanziati d...

venerdì 15 settembre 2017

Anche quest'anno Otto Per Mille Chiesa Valdese ha ritenuto finanziabili due nostri progetti, uno per la pratica del nuoto per ...

Progetto nuoto anch'io 2017...

sabato 09 dicembre 2017

Il 6 dicembre 2017, con la consegna delle domanda di adesione al progetto "Nuoto anch'io 2017-2018", è stata ...

Presentazione Progetto Digi...

venerdì 04 maggio 2018

In tempi difficili come quelli in cui viviamo, sappiamo che bisogna in primis sviluppare processi organizzativi ed economici virtu...

Spettacolo di Solidariet p...

sabato 07 luglio 2018

Si riporta il testo integrale del post pubblicato sulla pagina facebook dell'Associazione Urbe di santa Maria Capua Vtere...

Autismo: tablet e videogame...

giovedì 29 settembre 2016

Fonte Neuroscienza e Medicina 2 settembre 2016 Si riporta di seguito l'articolo apparso su Neuroscienza e Medicina ed il co...

Autismo: La riabilitazione ...

martedì 05 aprile 2016

L’autismo, per anni considerato un disturbo avvolto in un grande mistero per la scienza, finalmente sembra mostrare spiragli...

Autismo: Spiegami Come inte...

martedì 28 marzo 2017

In occasione della giornata Mondiale sull’autismo l’Istituto Comprensivo Costiero Organizza un Open day «Autismo...

DSA, ADHD, AUTISMO un appr...

domenica 04 giugno 2017

L’aumentata incidenza di disorganizzazioni neuronali foriere di autismo, dsa, adhd comporta la necessità di avere del...

Autismo: Neuroscienze svela...

venerdì 20 aprile 2018

Il diciottesimo convegno sulla sindrome autistica del Lions Club Salerno Duomo presenta le caratteristiche di una denuncia. In eff...

Autismo conoscere per compr...

martedì 31 luglio 2018

Si svolgerà domenica 5 agosto 2018 alle ore 19.00 in Moio della Civitella (Sa) presso la sede della Misericordia un seminar...

Calendario eventi
News

Digitalizz-Abile on line sulla piattaforma di Meridonare

ATTENZIONE

Proroga della raccolta fondi fino al 6 novembre 2018 sulla piattaforma Meridonare e con gli altri sistemi di raccolta.

Pensa differente fai la differenza dona per il progetto Digitalizzabile.

Ultim'ora

Altra importantissima novità: La Fondazione San Zeno di Verona ci ha comunicato che il progetto Digitalizz-Abile ha superato la prima fase di valutazione e ci è stata richiesta ulteriore documentazione per procedere all'istruttoria della pratica per la successiva fase di valutazione per il finanziamento. L'importo richiesto d Acffadir è di circa 25.000 euro

Cos’è Digitalizz-Abile?
E’ un progetto finalizzato all’inserimento lavorativo “supportato”, di persone affette da disabilità intellettiva. Il progetto si propone di rendere autosufficienti le persone affette da tale disabilità. L’inserimento lavorativo è finalizzato per garantire un buon livello di autonomia economica, integrata dalle altre provvidenze previste dalle leggi. In questo modo le persone con disabilita intellettiva potranno contribuire con le proprie entrate a svolgere tutte quelle attività integrative (ludiche, sportive, turistiche) ed inoltre potranno tendere ad avere accesso al sistema di protezione attraverso il “co-housing supportato” (coabitazione con altre persone disabili e tutor di supporto) che potremmo definire una vita indipendente supportata. 

Cosa intendiamo fare?
L’idea è quella di creare una nuova start-up con l’obbiettivo di realizzare un centro di digitalizzazione. Il digitization provider ha l’obiettivo operativo di proporre questa associazione, anche attraverso la costituzione di una cooperativa sociale, come interlocutore privilegiato della pubblica amministrazione [amministrazioni comunali (archivi e biblioteche comunali, archivi di stato civile, archivi dei Tribunali), archivi e biblioteche pubbliche e private (anche ecclesiastiche), ospedali e ASL, ecc.] per offrire servizi di digitalizzazione altamente personalizzabili grazie alla tecnologia offerta dalla Treventus Mechatronics GmbH. Questo al fine di digitalizzare una vasta gamma di originali, per tipologia e formato: documenti d´archivio (antichi e moderni, rilegati e sciolti, registri), libri moderni e antichi.
A differenza però delle altre aziende che realizzano la dematerializzazione degli archivi cartacei con misure standard (A4 ed A3) nel nostro caso la dematerializzazione, o meglio digitalizzazione, viene effettuata per supporti i più diversi per formato, volume, ed in genere impossibilità nella automatizzazione della scansione con macchinari ad alta velocità per la fragilità degli originali. 

Chi siamo?
L’Associazione orienta la propria attività nei settori dell’ assistenza sanitaria, assistenza sociale e socio-sanitaria, sport dilettantistico, ricerca scientifica di particolare interesse sociale, formazione, beneficenza, tutela dei diritti umani e civili, tutto in favore di persone svantaggiate in situazione di disabilità intellettiva, e delle loro famiglie, affinché sia garantito il diritto inalienabile ad una vita libera e tutelata, il più possibile indipendente nel rispetto della propria dignità.

Perché donare per questo progetto?
Già perché donare per questo progetto. Quando costituimmo circa 10 anni or sono la nostra Associazione ci siamo prefissi degli obiettivi con riguardo all’assistenza al sollievo alle famiglie alle attività ludiche e sportive per i ragazzi, perché i nostri figli erano ancora in età scolare. Questi obbiettivi sono tutti stati raggiunti e consolidati coi i progetti “Nuoto anch’io”, “Estate di sollievo”, “A casa con Voi”,(info su www.acffadir.org). Poi col passare degli anni le esigenze dei ragazzi sono cambiate e quindi è nata l’idea di realizzare il progetto di inserimento lavorativo Digitalizz-Abile a cui farà seguito quello di co-housing “Mea Domus”.
Vi invitiamo a donare perché con il vostro contributo potrete vedere realizzato questo fantastico sogno di inserimento lavorativo dei nostri ragazzi, attraverso il quale poi potranno essere in grado di potersi auto sostenere.
Ma donare servirà anche a voi donatori perché sarete parte del progetto. Sulla carta intestata relativa al progetto e sul sito, che verrà realizzato, tutti i donatori troveranno uno spazio a loro dedicato sul quale verranno riportate le iniziali del cognome ed il nome in forma estesa e si farà riferimento al prodotto acquistato con il loro contributo.

La “disabilità spesso è uno specchio nel quale nessuno si vuole riflettere” (citazione).

Pensa differente, fai la differenza, fai la tua donazione per Digitalizz-Abile.

Per le donazioni segui questo link

lunedì 07 maggio 2018