Vai alle news

Progetto Nuoto anch'io 2017...

martedì 20 marzo 2018

Progetto 🏊‍♂️ anch’io. Ha preso avvio il 15 dicembre 2017 e si concluderà nella pr...

Il cervello riposiziona le ...

mercoledì 22 marzo 2017

Durante l'apprendimento il cervello riorganizza e riposiziona le proprie 'antenne', per stabilizzare il segnale in ing...

Registro regionale delle as...

martedì 18 aprile 2017

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 23 del 20 marzo 2017, è stato pubblicato il decreto (n. 212 del 15 ...

Autismo: strategie sensoria...

martedì 20 marzo 2018

È uno strumento utile a rendere più autonome le persone con disturbi dello spettro autistico, l’opuscolo &ldqu...

La creativitŕ ha piů voci.....

martedì 14 maggio 2019

La creatività ha più voci... imparando dalle mani Convegno / Ceramica e terapia del benessere ...

Giornata mondiale della con...

lunedì 02 aprile 2018

Ieri mattina, l’associazione Urbe di Santa Maria Capua Vetere, con i suoi soci ha anticipato la giornata della consapevolezz...

Scoperto il 'motore' dell'e...

mercoledì 28 marzo 2018

Fonte ANSA  Nella ricerca, pubblicata sulla rivista Brain, cellule della pelle di pazienti con malattie genetiche neurol...

Progetto nuoto anch'io 2017...

sabato 09 dicembre 2017

Il 6 dicembre 2017, con la consegna delle domanda di adesione al progetto "Nuoto anch'io 2017-2018", è stata ...

Presentazione Progetto Digi...

venerdì 04 maggio 2018

In tempi difficili come quelli in cui viviamo, sappiamo che bisogna in primis sviluppare processi organizzativi ed economici virtu...

Spettacolo di Solidarietŕ p...

sabato 07 luglio 2018

Si riporta il testo integrale del post pubblicato sulla pagina facebook dell'Associazione Urbe di santa Maria Capua Vtere...

Otto per mille chiesa Valde...

martedì 11 settembre 2018

Anche quest’anno Ottopermille Valdese ha riconosciuto meritevoli di finanziamento i progetti Nuoto anch’io 2018-2019 e...

Progetto Nuoto anch'io 2018...

mercoledì 05 dicembre 2018

Da Gennaio 2019 è  attivo il progetto Nuoto anch’io 2018-2019 che terminerà a dicembre 2019. Il progetto ...

Progetti Associativi bienni...

martedì 25 dicembre 2018

Sono stati approvati per il 2019 i seguenti progetti co-finanziati da otto per mille Chiesa Valdese: Il progetto nuoto anch'...

Estate di Sollievo 2019

mercoledì 09 gennaio 2019

Progetto Estate di sollievo 2019 L’intervento si propone, riguardo al miglioramento del sollievo alle famiglie di bambini...

Heart in Hand - Aperitivo S...

mercoledì 05 giugno 2019

Donare è un gesto semplice, spontaneo che rende felice chi lo fa ma anche chi lo riceve. Acffadir, per ringraziare i num...

Calendario eventi
Chi siamo

Il 27 febbraio 2009 si costituiva, con atto pubblico, l’Associazione Ambito Campano Famiglie con Figli Affetti da Disturbo Intellettivo e Relazionale (A.C.F.F.A.D.I.R.) presso lo studio del Notaio Dott.ssa Lucia Buono in Santa Maria Capua Vetere. Con tale documento, si realizzava quanto stabilito in alcuni incontri svolti in precedenza tra i soci fondatori raggiungendo lo scopo che ci si era prefisso: la costituzione di Acffadir.

Successivamente alle scritture formali, si provvedeva a compiere tutti gli atti successivi fino a giungere alla iscrizione dell’Associazione all’Anagrafe Unica delle Onlus, giusta comunicazione Agenzia delle Entrate, sede Regionale della Campania, del 10 novembre 2009 (Protocollo N. 2009/44746).

L’Associazione veniva quindi iscritta all’Albo delle Associazioni del Comune di Santa Maria Capua Vetere, erano stipulati accordi di partenariato con Istituti Scolastici e con l’Ambito Territoriale Socio Sanitario C5 per la realizzazione di progetti di inclusione e di sollievo alle famiglie.

Attualmente, sono in corso di definizione altri accordi di partenariato e accreditamento.

L’Associazione ha struttura democratica, opera prevalentemente su base di volontariato; le cariche sociali sono gratuite. L’Associazione non ha scopo di lucro e intende perseguire esclusivamente finalità di solidarietà e di promozione sociale.

In particolare, l’Associazione orienta la propria attività nei seguenti settori: assistenza sanitaria, assistenza sociale e socio-sanitaria, sport dilettantistico, beneficenza, tutela dei diritti umani e civili, in favore di persone svantaggiate in situazione di disabilità intellettiva e/o relazionale conseguente a disturbo generalizzato dello sviluppo e autistico, e delle loro famiglie, affinché sia loro garantito il diritto inalienabile ad una vita libera e tutelata, il più possibile indipendente nel rispetto della propria dignità.

L’Associazione, inoltre, si propone di verificare le migliori forme di tutoraggio al fine di garantire, in età adulta e senza la presenza dei genitori, una vita il più possibile integrata in un sistema ambientale protetto.

I soci Fondatori e gli altri soci Ordinari dell’Associazione presentano, all’interno del proprio nucleo familiare, persone con disabilità autistica o disturbi intellettivi o della relazione.

Scarica gli allegati

Brochure Associazione

download (1.81 mb)