Vai alle news

Progetto Nuoto anch'io 2017...

martedì 20 marzo 2018

Progetto 🏊‍♂️ anch’io. Ha preso avvio il 15 dicembre 2017 e si concluderà nella pr...

Il cervello riposiziona le ...

mercoledì 22 marzo 2017

Durante l'apprendimento il cervello riorganizza e riposiziona le proprie 'antenne', per stabilizzare il segnale in ing...

Registro regionale delle as...

martedì 18 aprile 2017

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 23 del 20 marzo 2017, è stato pubblicato il decreto (n. 212 del 15 ...

Autismo: strategie sensoria...

martedì 20 marzo 2018

È uno strumento utile a rendere più autonome le persone con disturbi dello spettro autistico, l’opuscolo &ldqu...

La creatività ha più voci.....

martedì 14 maggio 2019

La creatività ha più voci... imparando dalle mani Convegno / Ceramica e terapia del benessere ...

Concerto Gospel

martedì 03 dicembre 2019

Al fine di raccoglere fondi e micro donazioni per i progetti Associativi a partire dal 22 dicembre 2019 saranno oraganizzati una s...

#andràtuttobene uniti contr...

martedì 31 marzo 2020

In questi particolari momenti noi genitori che con i nostri figli affrontiamo quotidianamente una battaglia contro un nemico ancor...

Giornata mondiale della con...

lunedì 02 aprile 2018

Ieri mattina, l’associazione Urbe di Santa Maria Capua Vetere, con i suoi soci ha anticipato la giornata della consapevolezz...

Bomboniere Solidali

venerdì 20 settembre 2019

Vuoi relizzare le tue bomboniere in maniera solidale. Acffadir può aiutarti a relaizzarle grazie ad uno specifico progetto ...

Scoperto il 'motore' dell'e...

mercoledì 28 marzo 2018

Fonte ANSA  Nella ricerca, pubblicata sulla rivista Brain, cellule della pelle di pazienti con malattie genetiche neurol...

Progetto nuoto anch'io 2017...

sabato 09 dicembre 2017

Il 6 dicembre 2017, con la consegna delle domanda di adesione al progetto "Nuoto anch'io 2017-2018", è stata ...

Presentazione Progetto Digi...

venerdì 04 maggio 2018

In tempi difficili come quelli in cui viviamo, sappiamo che bisogna in primis sviluppare processi organizzativi ed economici virtu...

Spettacolo di Solidarietà p...

sabato 07 luglio 2018

Si riporta il testo integrale del post pubblicato sulla pagina facebook dell'Associazione Urbe di santa Maria Capua Vtere...

Otto per mille chiesa Valde...

martedì 11 settembre 2018

Anche quest’anno Ottopermille Valdese ha riconosciuto meritevoli di finanziamento i progetti Nuoto anch’io 2018-2019 e...

Progetto Nuoto anch'io 2018...

mercoledì 05 dicembre 2018

Da Gennaio 2019 è  attivo il progetto Nuoto anch’io 2018-2019 che terminerà a dicembre 2019. Il progetto ...

Progetti Associativi bienni...

martedì 25 dicembre 2018

Sono stati approvati per il 2019 i seguenti progetti co-finanziati da otto per mille Chiesa Valdese: Il progetto nuoto anch'...

Estate di Sollievo 2019

mercoledì 09 gennaio 2019

Progetto Estate di sollievo 2019 L’intervento si propone, riguardo al miglioramento del sollievo alle famiglie di bambini...

Heart in Hand - Aperitivo S...

mercoledì 05 giugno 2019

Donare è un gesto semplice, spontaneo che rende felice chi lo fa ma anche chi lo riceve. Acffadir, per ringraziare i num...

Calendario eventi
News

Neuroni specchio, implicazioni pratiche e prospettive di intervento nell’autismo

prof. Mario Lambiase     Pubblichiamo, avendone avuto l’opportuna autorizzazione, con grande piacere il seguente articolo dal titolo “Neuroni specchio, implicazioni pratiche e prospettive di intervento nell’autismo” del prof. Mario Lambiase. Le ragioni sono due; la prima è che il prof. Lambiase sarà il relatore del prossimo seminario organizzato con il patrocinio della nostra Associazione Acffadir il prossimo 24 ottobre a Santa Maria Capua Vetere, come indicato in altra parte del sito, mentre la seconda ragione è che, nell’articolo, sono indicati approcci alla sindrome autistica di tipo completamente nuovo e differente da quelli comunemente proposti. L’articolo è stato scritto per la rivista “AUTISMO oggi” che è pubblicata in Svizzera dall’Associazione Ares per i propri associati. Abbiamo ritenuto opportuno riprendere il suo contenuto per portarlo a conoscenza anche dei nostri soci e di tutti i visitatori del nostro sito. Confidiamo che questo articolo rappresenti l’inizio di una lunga serie di altri articoli che i genitori vorranno segnalarci e i tecnici vorranno inviarci e che, tenendo in debito conto le regole che guidano le pubblicazioni in rete, saranno da noi inserite nel nostro sito.   A cura della Redazione del Sito dell’Associazione Acffadir.   AUTISMO OGGI   Rivista specialistica d’informazione sull’autismo e altri disturbi pervasivi dello sviluppo ARES (Autismo Ricerca E Sviluppo) Via Zorzi, 2A - CH6512 GIUBASCO - SVIZZERA www.fondazioneares.com N. 15 – DICEMBRE 2008, pag. 15   Neuroni specchio, implicazioni pratiche e prospettive di intervento nell’autismo.   Prof. Mario Lambiase, Gruppo di Studi e Ricerche sull’Autismo e sui Disturbi generalizzati dello sviluppo. Centro Medico Riabilitativo Don Orione. Ercolano (Napoli)     Questo intervento parte da un presupposto e cioè che i lettori della Rivista  ARES siano già bene informati a livello teorico-concettuale sull’importanza e sulle funzioni di questa particolare classe di neuroni nel funzionamento del cervello “normale” e nella sua versione patologica, che vede una possibile loro responsabilità nell’indurre difficoltà e problemi particolari nel cervello autistico.(Gallese, 2003, 2006, 2007; 2008; Obermann et, al. 2005-2006; Ramachandran e Oberman , 2006; Dapretto, 2006) Ormai vi sono conoscenze ben documentate e acquisite che a causa di una disfunzione dei sistemi dei neuroni specchio viene a essere minata alla fonte la possibilità di innescare i meccanismi dell’intersoggettività, dell’imitazione e dell’empatia snodi cruciali di quelli che potremmo definire i “punti chiave”della condizione autistica. Sono queste le “attività” fortemente compromesse nell’autismo e il cui avvio o la cui restaurazione, anche parziale, può mettere in moto un complesso gioco di meccanismi neurali virtuosi, a cui rapportare nei casi più fortunati i miglioramenti clinici, gli avanzamenti cognitivi-comportamentali e la riduzione delle difettualità sociali e comunicative presenti nell’autismo.

mercoledì 14 ottobre 2009